Per innovare serve fare la Scuola di Guerra

Forse ti sembrerà esagerato introdurre una Scuola x Innovatori con una formazione basata sulla guerra.

Certo ma non abbiamo trovato nessun approccio che meglio delle difficoltà e i rischi di una guerra, quello richiesto ad un innovatore per introdurre l’Innovazione in azienda.

Ecco perché agli aspiranti Innovatori sono richiesti dei talenti fuori standard

Infatti all’inizio di un progetto di innovazione che coinvolga tutta l’azienda e progressivamente la filiera, il nostro ruolo è più vicino a degli incursori nel territorio nemico che una guerra tra 2 eserciti dalla forza confrontabile.

Quindi se sei catturati si finisce direttamente davanti al plotone di esecuzione.

Se catturato finisci davanti al plotone di esecuzione.

Il nemico non fa prigionieri

Quindi meglio cominciare a studiare il primo manuale su come si gestisce la guerra scritto 2500 anni fa da Sun Tzu: L’arte della Guerra

Tieni ben presente che la misurazione delle tue qualità di Innovatore dal Cuore Impavido, Sognatore e Libero si può misurare da questi indicatori di Sun Tzu

  • “Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere”
  • “In ogni conflitto le manovre regolari portano allo scontro, e quelle imprevedibili alla vittoria”
  • “Combatti con metodi ortodossi, vinci con metodi straordinari”
  • “Se sei inattivo mostra movimento, se sei attivo mostrati immobile”
  • “Chi è prudente e aspetti con pazienza chi non lo è, sarà vittorioso”
  • “Quando ti muovi sii rapido come il vento, maestoso come la foresta, avido come il fuoco, incrollabile come la montagna”
  • “Conosci il nemico, conosci te stesso, mai sarà in dubbio il risultato di 100 battaglie”
  • “I Soldati vanno trattati innanzitutto con umanità, ma controllati con ferrea disciplina. Questa è la strada per la vittoria”
  • “Un risultato superiore consiste nel conquistare intero e intatto il paese nemico. Distruggerlo costituisce un risultato inferiore”

“Il più grande condottiero è colui che vince senza combattere”

Il Knowledge Management e le Dinamiche dominanti

Il Knowledge management può sconfiggere i Gollum

Globalcomm rende più competitive le aziende valorizzando le Persone e la digitalizzazione

"...si dai, alla fine siamo tutti un po' dinosauri"

Scopri come integrare le comunicazioni nei processi collaborativi e digitali

Ecco la strada per costruire un futuro SMART/4.0 per la tua azienda

Valorizza le idee dei tuoi collaboratori con Miro, la whiteboard

Velocizza il gioco della tua azienda combinando Evernote, Slack e Lean BPM MarkUp

Gioco di squadra nella tua azienda con +Bit Atomi con il Metodo Mark Up

"Osate Cambiare, cercate nuove strade"


Scopri le pillole per diventare un esperto di transizione digitale

Innovazione quotidiana

Nell’era digitale, solo le gazzelle smart sopravvivono! Come le gazzelle, le aziende devono essere agili e puntare al miglioramento continuo per rimanere competitive. Kaizen, la

Approfondisci »

Si, viaggiare

Ricordi la canzone di Battisti? “Si viaggiare, evitando le buche più dure, senza per questo cadere nelle tue paure.” Una canzone che si adatta perfettamente

Approfondisci »

leanbpm-mark-up/

Da aziende Dinosauro ad Aziende Gazzella Smart Mark Up il Metodoper Lavorare Senza Carta La digitalizzazione trasforma l’ “azienda dinosauro” in “Azienda Gazzella SMART” ossia

Approfondisci »

FAQ . Tutte le risposte per guidare la trasformazione digitale

Previous
Next