Attimo fuggente

Siamo in tempo di ferie! Quasi tutti stiamo organizzando i giorni dedicati al riposo e al relax.

Ma…. è proprio così?

.. GIORNI a entrare in modalità “ferie” e preoccupazione di ciò che sarebbe successo al rientro ben prima della fine delle vacanze.

Giorni sprecati e frustrazione altissima .

Ecco il  bisogno di libertà, come Catone : « …Libertà va cercando, ch’è sì cara, come sa chi per lei vita rifiuta» (Divina Commedia – Purgatorio).

Le soluzioni sono  due:

  • o smettere  di avere responsabilità decisionale
  • oppure trovavo nuove strade di lavorare.

Ecco un ottimo esercizio.

Prendi carta e penna .

Rispondi alle seguenti domande

1) Come, dove e con quali strumenti  lavori oggi?

Da casa o dall’ufficio, in viaggio….?

Con orari flessibili che rispondano alle nostre esigenze di vita (figli da portare in piscina,  palestra, corsi di specializzazione …)?

Creativo e in grado di valorizzare le tue potenzialità, le idee e la collaborazione con colleghi, clienti, fornitori…?

Mantenendo il controllo sulle attività o con la costante sensazione del “Mi sono perso qualcosa”?

Qual’ è la  percentuale di tempo dedicato a gestire informazioni contenute nelle mail?

2) Come, dove, e con quali strumenti vorresti lavorare?

3) Fai la differenza  e Analizza il Risultato

Quanto sei distante dal tuo ideale modo di lavorare?

Come trovare la strada ?

Per individuare la giusta strada sono  disponibili su  http://lavoraresenzacarta.net  i passi che arrivano da tanti anni di esperienza vissuta direttamente e con i nostri clienti assieme al nostro Ebook 

Il Quadrante Magico dell’innovazione  – ad esempio – aiuta a capire a quale punto la tua organizzazione è nell’evoluzione  che combina tecnologia collaborativa e del senza carta, con organizzazione snella.

Anche il saggio Prof. Keating suggerisce :”Due strade trovai nel bosco e io scelsi quella meno battuta” 2 minuti tutti per te –>  vai al collegamento con i due minuti di film 

Globalcomm queste ferie siano lente, lente, lente,   in modo che ci sia  il tempo per scegliere la strada meno battuta.

Mi iscrivo alla newsletter!

Complimenti!

...se stai leggendo "Libertà va cercando, ch’è sì cara" allora sei pronto per il livello successivo.

Clicca sul video per scoprire tutto sul percorso

"Costruiamo il futuro 4.0. Tutti protagonisti"