Finanziamenti, ROI & DigitalizzazioneLa Rivoluzione Digitale sta cambiando il MondoScuola x Innovatori

[Suggerimenti x Innovare] – No Squadra, No TESORO

Lo ammetto: il mio lavoro mi piace moltissimo. Ma… (c’è sempre un ma) anche io passo qualche notte in bianco. C’è sempre qualcosa che non va. Ed è compito di manager e imprenditori capire cosa e trovare una strada.

Perchè una cosa è chiarissima. Le aziende con cui abbiamo un contratto (si, tutti noi: AD, direttori generali, responsabili IT, direttori amministrativi, sales manager……) ci chiedono di creare valore.

T-U-T-T-I

NO VALORE = CONTRATTO NEL CESTINO

Senza valore, senza tesori scovati, il nostro contratto è carta da riciclare.

In questi giorni ho incontrato un responsabile di altissimo livello di una azienda media di Vicenza che è stato “invitato” a una lunghissima aspettativa. In poche parole, LICENZIATO!!! Eppure l’azienda non è sull’orlo del fallimento, si barcamena ancora benino… eppure….

Nella mia mail precedente (vedi QUI) ho proposto lo strumento per misurare il valore del TESORO.

MA NON BASTA.

Per recuperare il tesoro occorre una squadra. Non basta avere la mappa.

LA STRADA SBAGLIATA

Di solito cosa succede? Primo tempo 1) “Si lo so che devo innovare… Bene.” Secondo tempo 2) “Scelgo, acquisto e implemento quella fighissima tecnologia. Ho fatto un’attenta software selection.” Terzo tempo: la fine 3) “Ora ho i miei bellissimi software installati collaudati e….. rimango in attesa che qualcuno mi guidi al tesoro. Chi? Boh? “

Chi sono le persone che faranno letteralmente volare il progetto verso il tesoro?

“Ma guardi, io intanto trovo e implemento la tecnologia giusta. Poi il resto viene da se.” Verifichiamo questa tesi

Analizziamo tutte le innovazione degli ultimi 5 anni (nuovo ERP, documentale, CRM, PLM…?). Quanti successi? Quanti fallimenti? Quale danno economico hanno causato le resistenze delle persone?

In realtà molte delle cause di fallimento sono legate alla mancanza di una forte squadra di Innovatori con a capo un vero leader.

Il punto cardine dell’Innovazione: Le tecnologie? No, No, No: le persone

Il centro è la creazione della squadra interna. Ecco come:

  1. Individuare un leader forte con potere decisionale sul progetto
  2. Selezionare chi vuole prendere il mare
  3. Fare delle “prove generali” (scoprire piccoli TESORI prima del grande viaggio)
  4. Affrontare il mare aperto, cartina alla mano, comandante in prima linea, squadra prontissima e attiva, per scoprire il TESORO o i TESORI.

Sono un veggente Posso già dire chi farà parte della squadra vincente

L’equipaggio della nave sarà una vera sorpresa. Sarà in buona parte composta da persone che MAI MAI MAI erano nella top ten dei papabili. Non ci saranno:

  • quelli che si sono adagiati,
  • quelli che tanto ChiMeLoFaFare
  • quelli che vedranno in questi nuovi venuti un pericolo

Per aiutare a crescere questa squadra di Innovatori abbiamo attivato sul nostro blog la Scuola x Innovatori: un luogo dove individuare il percorso per allenare l’A-Team (e conoscere il nostro A-team).

Che cos’è l’A-TEAM (Agile Team)

E’ una squadra composta da persone che continuano a fare il loro lavoro, ma collaborando ed innovando. Ecco qui come scoprire quali persone nella tua azienda hanno i giusti TALENTI. Per il libro di testo clicca qui. Bisogna puntare ad A-Team per l’Innovazione così

Da sempre ci occupiamo e mi occupo di Innovazione con ROI >100% annuo (ecco la mia pagina LinkedIn)

Innovare non serve?

Però poi basta lamentarsi dell’alta percentuale di fallimento dei progetti (tutta colpa degli altri, delle contingenze e del governo… – OVVIO!)

Per tutti gli altri, veri Innovatori Agili, alla prossima.

Felice RiNascimento.

Orazio Mondin