[Settimana Agile 2019 – Smart working] – Si, I Smart! Lavorare smart: scopri come

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Anche se sei una PMI  e non hai tempo neanche per respirare.

Dai casini quotidiani, al fare crescere la tua azienda senza stress

Scopri come il 31 maggio 2019 – Presso Confcommercio – Verona – Via Sommacampagna, 63/H

dalle 9:00 alle 13:00

Quanto stress ti da la tua azienda?

  • Continuano a interromperti per delle stupidaggini.
  • Devi risolvere problemi banali che i tuoi sanno risolvere benissimo da soli (ma è meglio se lo fai tu)
  • Le mail sono una fonte di distrazione e non di aiuto (Inoltrare le mail al capo è uno degli sport preferiti dei collaboratori)
  • Senti che ti manca “il controllo”, se non ci sei tu, tutto si ferma
  • Senti che così le cose “non vanno” e … lavori ancora di più per tappare tutti i buchi.

Lavorare smart su misura delle piccole e piccolissime aziende? Impossibile?

Eppure…se ti dicessi che c’è un sistema che crea*:

  • nel 37% dei casi una maggiore responsabilizzazione per il raggiungimento dei risultati;
  • nel  33% dei casi una maggiore efficacia del coordinamento
  • nel 32% dei casi una maggiore condivisione delle informazioni
  • nel 31% dei casi una maggiore qualità del lavoro svolto.

Cosa mi diresti?
Eppure c’è…. esiste. Ed è a misura di PMI e microimpresa  . Si chiama smart workig. O meglio lavorare smart.

Ti dico subito una cosa: se pensi allo smartworking al lavorare da casa, togliti subito l’idea dalla testa. Lavorare smart  è:

  • Ridurre drasticamente le mail trasformandole in processi chiari che potranno essere svolti dove vuoi
  • Fare la guerra (e vincerla , soprattutto) alla confusione dovuta alla gestione dei docuemtni (anche digitali)
  • Tenere sotto controllo le scadenze
  • Rendere smart processi e flussi aziendali
  • Condivdere (ma soprattutto USARE!) la Conoscenza rendendola sempre disponibile in digitale (istruzioni, documenti, offerte, ordini, specifiche…)
  • Togliere gli sprechi con l’aumento della produttività tua e dei tuoi collaboratori fino al 30 %, oltre alla netta riduzione degli sprechi.
  • Chiarire chi deve fare cosa ed entro quando, evidenziando i ritardi e rendendo semplicissima la delega e l’avanzamento.
  • Digitalizzare i processi e i documenti dal marketing, vendite, fino alla progettazione, produzione, amministrazione e finanza…) evitando i colli di bottiglia. Interconnettere i tuoi processi con i sistemi (ERP, CAD, mailing…) che hai già in azienda
  • Lavorare dall’ufficio, da casa da dove vuoi sia che tu sia o meno on line (giuro, è la  cosa meno importante, ed è una conseguenza)

“Lavorare smart? Scopri le testimonianze di imprenditori come te”

Iscriviti gratuitamente qui.

Non ti chiedo di credere a me , ma ad alcuni imprenditori (di aziende di dimensioni che vanno dalla piccola alla media) che hanno fatto prima di te questa esperienza.
Saranno loro stessi che ti racconteranno come hanno fatto, che vantaggi hanno avuto e che difficoltà  hanno superato.

 

Scarica qui il programma in PDF

Programma

 

8.45 – 9.15 Registrazione partecipanti e saluti iniziali a cura di ConfCommercio e BTM

9:15 – 9.30 Orazio Mondin, Globalcomm, “Dalla carta, mail, cartelle… allo Smart Working fino all’Azienda SMART”

9:15 – 9.30 Susanna Peretti, Imprenditrice, BTM Business Travel Management, “Finanziare l’evoluzione SMART con i fondi FSE: L’esperienza BTM”

9.45 – 10.00 Alessandro Carli, Specialista in Change Management, Centro Studi Augis, “Azienda SMART – Utopia o realtà?”

10.00 – 10.45 “Smartworking: SI PARTE! Tre aziende si raccontano” – tavola rotonda condotta da Orazio Mondin

  •  Bernardo Rossato, Imprenditore, Eiland
  •  Stefano Cariolato, Specialista in sistemi di qualità, Centro Studi Augis
  •  Susanna Peretti, Imprenditrice, BTM Business Travel Management 

10.45 -11.00- Coffee break

11.00 – 12.00 “Dallo Smartworking all’Azienda SMART! Tre aziende si raccontano” – tavola rotonda condotta da Orazio Mondin

  •  Damiano Arcadici, Amministratore, Gesper
  •  Mauro Fontana, Imprenditore, Aster Servizi
  •  Stefano Poletti, Consulente in digital transformation, Europa

12.00 – 12.15 Claudio Nicolussi, direttore, Centro di Formazione Professionale- Università Popolare Trentina, “Smartworking : nuove generazioni crescono – Come si preparano gli studenti alle aziende SMART”

12.15 – 12.30 Studenti Centro di Formazione Professionale- Università Popolare Trentina “Cosa si aspettano dal loro futuro posto di lavoro per essere attraente”

12.30 -12.50 – Domande e interventi

12.50 – 13.00 Saluti finali ConfCommercio e BTM

 

Vieni il 31 maggio a Verona, presso la sede di Confcommercio , Via Sommacampagna, 63/H dalle ore 9 alle 13.00 (Settimana del lavoro Agile, promossa da Regione Veneto)

Ma iscriviti ora: la partecipazione è gratuita ma i posti sono limitati.

Il link per iscriverti gratuitamente è questo: Iscrizione evento 31 maggio

 

Scarica qui il programma in PDF

*(fonte: Osservatorio per lo Smartworking del politecnico di Milano)

 

More to explorer

FAQ . Tutte le risposte per cogliere la trasformazione digitale

Previous
Next

Approfondisci per diventare un esperto di transizione digitale

Mi iscrivo alla newsletter!

Complimenti!

...se stai leggendo "[Settimana Agile 2019 – Smart working] – Si, I Smart! Lavorare smart: scopri come" allora sei pronto per il livello successivo.

Clicca sul video per scoprire tutto sul percorso

"Costruiamo il futuro 4.0. Tutti protagonisti"