Decidere- fare – controllare. Una sequenza logica. La sequenza più importante in qualunque  azienda.

Peccato però che nelle nostre aziende, così attaccate alla cara buona vecchia struttura gerarchica /funzionale , questo processo sia una strada lunga, difficile, tortuosa.

Le nostre aziende sono pesanti, pesanti, basate su molti livelli, poco ottimizzate, con attività ridondanti, poca collaborazione e delega.

La funzione? Un modello nato quando l’unica forma di coordinamento e controllo era possibile grazie all’omogeneità delle competenze coinvolte.

Le funzioni rendono lenti, e pesanti

In queste aziende nulla è INTERCONNESSO. UN VERO DISASTRO!

Le decisioni prese dal vertice comportano una responsabilità puramente esecutiva ai livelli più bassi, e nessuna condivisione di obiettivi.

Il flusso delle comunicazioni è scarso e puramente formale, e le informazioni operative circolano prevalentemente all’interno della funzione, o su percorsi tortuosi per via della struttura gerarchica.

Nel funzionale le decisioni sono prese dal vertice

Tutto ciò comporta tempi morti molto lunghi e quindi sprechi, sprechi sprechi di tempo, risorse umane ed economiche.

Ecco cosa devi fare

  1. evolvere ad una gestione per processi semplificando la struttura organizzativa, diminuendo il numero dei livelli e passando ad una struttura molto più snella e a processo.

Per chiarire meglio cosa si intende è bene chiarire che cosa si intende per processo aziendale vedi Cos’è un processo aziendale? 

Vogliamo processi SNELLI E DIGITALI ossia 4.0

Ci siamo dimenticati che

L’ORGANIZZAZIONE genera VALORE attraverso i suoi PROCESSI e NON MEDIANTE LE SUE FUNZIONI

L’ approccio per processi  guida alla creazione del valore per il cliente, in quanto la soddisfazione del cliente ha origine direttamente dai processi e solo indirettamente dalle funzioni – consente di identificare più facilmente le responsabilità – spinge a ricercare tutte le attività che non aggiungono valore al prodotto e ad eliminarle .

– Campanili -Parrocchie -Prime Donne= + COLLABORAZIONE E + VALORE

Cosa possiamo ottenere? Ecco 3 vantaggi incredibili:

– si evidenziano le operazioni non necessarie

– si focalizza l’attenzione sull’ esito del proprio agire

– si percepisce il doppio ruolo di cliente / fornitore interno