Più che gli incentivi economici, è il modello strategico di Industry 4.0 che mira a ridurre il time-to-market, a valorizzare “made in Italy” e a migliorare il servizio agli utenti.

Sarebbero infatti 121 le aziende che hanno riportato la produzione in Italia dall’inizio della crisi (delle quali 35 in Veneto e 21 in Emilia Romagna), e appartengono ai settori della moda (41%), elettronica (25%), e meccanica (16%).
Nel 46% dei casi, inoltre, si parla di rientri dall’Asia, e nel 24% dall’Est europeo.
 A guidare questo processo di “rientro” delle aziende c’è la necessità crescente per le aziende di produrre prodotti su misura, di alta qualità e consegnabili in tempi rapidissimi.
Proprio il focus del Piano Industria 4.0 per rendere più competitive le nostre aziende
 
Per ora (anche perchè le PMI oltre a partecipare a qualche evento, per sapere di cosa si tratta, per evitare una brutta figura nel caso in qualche salotto buono si affronti l’argomento. non stanno facendo) gli incentivi pubblici non hanno un ruolo determinante nella scelta di riportare in Italia la produzione.

Per ora il reshoring è un fenomeno strettamente correlato alla forza di filiere e distretti che concentrano competenze e flessibilità e che garantiscono perciò quel plus di qualità, ricerca, innovazione, controllo, autenticità e vicinanza al cliente che non si possono assicurare demandando i processi a stabilimenti in Asia o in Est Europa.

L’evoluzione ad un sistema di filiera sul modello Industry 4.0 garantirà una accelerazione del reshoring

Ma se solo le PMI capiranno il potenziale di  Industria 4.0  punteranno sul reshoring, riportando le linee di produzione all’interno dei confini nazionali, sia per contenere i costi e i tempi della logistica sia per amplificare l’effetto del “made in”, e naturalmente per migliorare il sevizio per i clienti. 

Industria 4.0 crea nuovo lavoro! Riportando le aziende a produrre in Italia

Indice dei contenuti

Il Knowledge Management e le Dinamiche dominanti

Il Knowledge management può sconfiggere i Gollum

Globalcomm rende più competitive le aziende valorizzando le Persone e la digitalizzazione

"...si dai, alla fine siamo tutti un po' dinosauri"

Scopri come integrare le comunicazioni nei processi collaborativi e digitali

Ecco la strada per costruire un futuro SMART/4.0 per la tua azienda

Valorizza le idee dei tuoi collaboratori con Miro, la whiteboard

Velocizza il gioco della tua azienda combinando Evernote, Slack e Lean BPM MarkUp

Gioco di squadra nella tua azienda con +Bit Atomi con il Metodo Mark Up

"Osate Cambiare, cercate nuove strade"


Scopri le pillole per diventare un esperto di transizione digitale

leanbpm-mark-up/

Costruiamo Ponti per la Transizione 4.0 Mark Up Suite La più evoluta soluzione software per il lavoro di gruppo e l’automazione dei processi La sfida

Approfondisci »

FAQ . Tutte le risposte per cogliere la trasformazione digitale

Previous
Next
Mi iscrivo alla newsletter!

Complimenti!

...se stai leggendo "Industria 4.0 crea nuovo lavoro! Riportando le aziende a produrre in Italia" allora sei pronto per il livello successivo.

Clicca sul video per scoprire tutto sul percorso

"Costruiamo il futuro 4.0. Tutti protagonisti"