Azienda SMARTDalla teoria alla praticaLean InnovationRiNascimento 4.0 - La persona al centro della Rivoluzione DigitaleScuola x Innovatori

[Fare 4.0] Imprenditore sull’orlo di una crisi di nervi. La causa? La verifica ISO 9001

Qualche giorno fa avevo il primo incontro di un progetto di trasformazione digitale in una azienda del vicentino. 
Arrivo e..trovo l’imprenditore sull’orlo di una crisi di nervi.

La causa? Erano a pochi giorni dalla verifica ISO9001.
Ogni anno, eccola lì: precisa come le tasse. E comincia il circo…
– il responsabile qualità sommerso di cose che neanche dovrebbe fare (e invece…)
– il consulente che spinge, spinge, spinge!
– procedure, riesami, grafici, ……tutto sfornato di fresco
– e poi, eccolo lì!. Il certificatore!

E dopo… “Ahhhh… dai, per un altro anno è fatta!”

“E…se domani ti chiamano e ti dicono  “Basta! la 9001 non esiste più”;  cosa succede? – ho chiesto al mio cliente –
“La butti, perchè per la tua azienda è solo una macchina mangia tempo e soldi? O la tieni?”

E tu, se ti facessi la stessa domanda cosa risponderesti?

“Si, la butto, perchè è un investimento che non si è mai ripagato”

Se questa è la tua risposta, cosa la tieni a fare?

Però se sei saggio non buttarla.
Piuttosto, recupera almeno parte dell’enorme investimento che hai fatto fino ad oggi per la certificazione.
E fai in modo che per il futuro sia un investimento con il 100% annuo di ROI .

Da dove partire?
Parti dall’ ottimo modello organizzativo che la ISO 9001 ti suggerisce.
Sai la cosa più importante che la ISO ti ha insegnato? Che tutta la tua azienda lavora in processi.
Ecco, è su questo che devi costruire la tua azienda 4.0: con processi snelli e digitali e in grado di farti lavorare sia in ufficio che in mobilità.

Ma se hai difficoltà ad ottenere il ROI in 12 mesi, chiamami!
Tanto la prima mezza giornata è gratis.
Un modo utile per conoscersi operativamente.

Lo sai, aiutare le aziende a creare valore con altissimo ROI combinando organizzazione, soluzioni software ed interconnettendo le tecnologie, è da sempre la nostra più grande passione.

Si, è tempo di rendere digitale e mobile la tua azienda.

Comment here