Azienda SMARTIndustria SMARTLa Rivoluzione Digitale sta cambiando il MondoTrend ed Indicatori

[Azienda 4.0] – Ecco il succo del convegno: FABBRICA DIGITALE, la via italiana per l’Industria 4.0

Lunedì ero al convegno “FABBRICA DIGITALE, la via italiana per l’industria 4.0” e – prima sorpresa!- : la sala era piena.

Il tema di Industria 4.0 è proprio caldo!

Ne condivido il succo di quanto ho colto dai relatori Roberto Zuccato di Ares Line, Filippo Girardi di Midac Batteries, Enrico Carraro di Carraro Group, Mariacristina Gribaudi di Keyline, Paolo Gubitta dell’Università di Padova.

Lo spunto di partenza la ricerca dell’osservatorio MECSPE per l’industria manifatturiera italiana.

Cosa si attendono le aziende italiane?

Si aspettano l’88,5% una riduzione dei costi fino al 15% e il 75% un aumento dei ricavi fino al 15%.

Un dato molto negativo mi ha colpito : il 43% delle aziende intervistate non sa niente del Piano industria 4.0 e della rivoluzione digitale.

Il 43%!

E non solo.. se il 30% delle aziende si stanno già muovendo, il 40% sono nel limbo e stanno muovendosi tiepidamente,ma il restante 30% completamente ferme. Con minime possibilità di sopravvivenza.

La domanda da farsi è:

“in quale di questi gruppi si trova la mia azienda?

Fortunatamente le testimonianze dei relatori (le cui aziende si pongono sicuramente tra il primo 30%) confermano che bisogna agire, prendersi del tempo per andare a vedere cosa stanno facendo le aziende più innovative, studiare, sperimentare e puntare su una squadra di innovatori digitali.

Ancora più decisa la testimonianza di R. Zuccato che attribuisce la sopravvivenza e il successo di Ares Line (ora è leader in Italia e n° 2 in Europa, quando gran parte dei competitor sono defunti) alla forte spinta alla digitalizzazione.

Non oggi, per i finanziamenti. Da sempre.

Gli ostacoli alla digitalizzazione dei processi

Ecco gli ostacoli che la ricerca ha rilevato ritardare la digitalizzazione:

Impatto economico

a- 43,0% ROI incerto

b- 37,9% gli investimenti richiesti sono troppo alti

Persone

c- 37,7% Mancanza di competenze interne

d- 21,1% Mancanza di una chiara visione da parte del top management

Fornitori & Partners

e- 28,1% arretratezza delle imprese con cui si collabora

Le soluzioni per la digitalizzazione dei processi

Per ogni ostacolo ecco le soluzioni che suggerisco:

Impatto economico

Ecco come governarlo:

a) Misura Il ROI . Ecco già pronto un modello di analisi del ROI che puoi scaricare –> QUI

b) Definisci le linee guida del progetto complessivo ma lavora sui singoli tasselli che lo compongono.

Piccoli progetti e l’aiuto dell’ iperammortamento al 250% per minimizzare l’investimento.

Persone

Le persone, e la loro valorizzazione. Tutto ruota attorno a loro e a te in particolare.

Per aiutarti a cogliere la rivoluzione digitale abbiamo lavorato molto nel craere ed aggiornare il Blog www.lavoraresenzacarta.net .

Fornitori & Partners

Fare da soli risulta molto, molto complesso.

Valutare e scegliere i partners giusti è fondamentale!.

20 anni di digitalizzazione sulle spalle ci aiutano ad essere i migliori interlocutori.

Quindi tutto facile? Proprio per nulla.

Infatti come diceva al convegno Enrico Carraro:

“La parte tecnologica è quella più semplice da risolvere”.

Tutto vero, però..

Sei d’accordo quasi su tutto ma alla fine… la strada più convincente sembra:

Non fare nulla, o quasi. Dare per scontato che capiterà solo alla RANA di finire bollita e non alla tua azienda.

Se preferisci agire allora trova un po’ di tempo per scoprire

La TUA STRADA per la DIGITALIZZAZIONE, SOLO TUA.

Si non esiste il taglia incolla.

Perchè rischiare notti insonni per non aver agito in tempo?

Felice RiNascimento 4.0

Comment here